Regione Calabria, solidarietà di Tilde Minasi a vicesindaco Locri

Calabria“Apprendere del grave gesto intimidatorio subito dal vicesindaco di Locri Raffaele Sainato, genera senza dubbio un forte senso di amarezza, dal momento che determinati tipi di azione nei confronti delle Istituzioni toccano non solo i diretti interessati ma l’intera comunità”.
Con queste parole, Tilde Minasi, consigliere regionale e segretaria della Commissione Speciale contro la ‘ndrangheta, esprime la propria solidarietà all’amministratore di Locri recentemente oggetto di minacce. “A Raffaele Sainato – conclude la Minasi – rivolgo un sentito invito a proseguire nel suo percorso improntato, come è noto, alla trasparenza ed alla legalità, perchè solo mantenendo l’impegno assunto con il suo Comune e con gli elettori che gli hanno accordato fiducia, si può contribuire a stemperare un clima intriso di difficoltà, ma che non deve condizionare l’operato degli amministratori laboriosi ed onesti”.