Regione Calabria, il consigliere di Parità Ciarletta e Confprofessioni sigleranno un protocollo di collaborazione in ottica di genere

CalabriaLa Consigliera di Parità della Regione Calabria Stella Ciarletta e Confprofessioni Calabria, rappresentata dal Presidente Massimiliano Tavella, sigleranno lunedì prossimo, quattro novembre, nella sede della Presidenza della Giunta regionale, a Palazzo Alemanni, a Catanzaro, un protocollo di collaborazione sul lavoro professionale in ottica di genere. L’accordo – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – nasce per promuovere il seguente percorso comune di lavoro: promozione di periodiche analisi di approfondimento, a valenza regionale, in relazione alla presenza di donne e uomini tra gli iscritti degli ordini e nelle posizioni di rappresentanza e al “gender pay gap” (lo scarto percentuale del salario femminile) esistente; approfondimenti in merito ai nuovi bisogni di welfare e alla forma di sostegno ed incentivazione del lavoro professionale per garantire una maggiore partecipazione del genere meno rappresentato; approfondimenti in merito ai nuovi fabbisogni di welfare territoriale scaturenti dalla specificità del lavoro professionale e ai nuovi fabbisogni formativi ed organizzativi utili a prevenire la fuoriuscita dal mercato del lavoro professionale in concomitanza con la maternità; individuazione di azioni comuni per la promozione di un’equa rappresentanza di genere; promozione di eventi di presentazione delle analisi effettuate e di approfondimenti tematici relativi ai temi della rappresentanza, della parità e delle pari opportunità nel lavoro professionale.