Reggio, vicenda GDM: pronta una nuova offerta

gdmNuova proposta per il punto vendita “Quiiper” sito in Via De Nava. A dare comunicazione di questa nuova offerta è stato il professore Marcello Parrinello, amministratore straordinario dell’azienda. La nuova proposta, da parte di una nuova cordata di imprenditori,  sembrerebbe essere migliorativa rispetto alla precedente. A ieri le uniche parti interessate all’acquisizione del punto di vendita erano: Immacolato Bonina, di Barcellona Pozzo di Gotto e il reggino Angelo Frascati. Da qualche giorno ormai, i sindacati hanno sancito la rottura con Bonina chiedendo al Ministero dello Sviluppo Economico la revoca della proposta presentata dalla Società Vibon. La situazione non è facilea, anche perché viene sollecitata l’urgenza di arrivare a una soluzione finalizzata a non disperdere il patrimonio aziendale. In tutto questo però gli unici a pagare sono gli ex dipendenti GDM.