Reggio, solidarietà di Nucera a Dattola

images“Esprimo sentimenti di solidarietà e vicinanza al presidente di Unioncamere Calabria Lucio Dattola, vittima di un grave atto intimidatorio che desta profonda inquietudine e che deve nuovamente interrogarci sulle condizioni del vivere civile nella nostra terra”.
E’ quanto afferma il segretario-questore del Consiglio regionale Giovanni Nucera che aggiunge: “La Calabria deve essere sostenuta nella battaglia di civiltà che ha coraggiosamente intrapreso e potrà affrancarsi dal giogo dei poteri criminali solo se ognuno farà la sua parte con tenacia e determinazione impegnandosi per il bene comune”.
“Il contrasto alla criminalità e la condanna di ogni forma di sopraffazione devono costituire l’impegno preminente delle Istituzioni chiamate a fronteggiare e prevenire, ad ogni livello, la cultura della prevaricazione, e ad affermare con forza il primato della legalità, dei diritti e dei doveri”, ha sottolineato il segretario-questore.
“Accanto al lavoro straordinario di Magistratura e Forze dell’Ordine serve anche una nuova coscienza collettiva. Solo così – ha concluso Giovanni Nucera – sarà possibile immaginare un futuro diverso che parli di sviluppo e di speranza”.