Reggio, solidarietà a Dattola e Siclari da parte del Centro Studi Tradizione Partecipazione

imagesNota Stampa di solidarietà a Dattola e Siclari da parte del Centro Studi Tradizione Partecipazione:

Il Centro Studi Tradizione Partecipazione, esprime la più sincera e incondizionata solidarietà e vicinanza al presidente della Camera di Commercio e di UnionCamere Calabria, dott. Lucio Dattola, uomo delle Istituzioni, di specchiata moralità e notoriamente schierato a difesa dei diritti e degli interessi della nostra comunità, stigmatizzando il proprio sdegno per l’attentato incendiario compiuto da ignoti ai danni della sua automobile.
Nel contempo, si esprime anche vicinanza al Presidente dell’Ance reggina Petro Siclari, anch’esso destinatario di un’azione intimidatoria.
Il Presidente del Centro Studi Tradizione Partecipazione Giuseppe Agliano, il Consiglio dirttivo e tutti i soci sono vicini a coloro che, anche nei piccoli e più banali gesti quotidiani, lavorano con impegno e dedizione per l’affermazione dei valori non negoziabili della Legalità, della Giustizia e della salvaguardia del Bene Comune.
Tale vile atto è particolarmente grave – sottolinea il Centro Studi Tradizione Partecipazione – poiché avviene in una città posta da 12 mesi sotto la “tutela” diretta dello Stato centrale; in una città semi-militarizzata in cui un numero smisurato di telecamere “vigilano” su ogni via ed ogni quartiere e, pur tuttavia, queste spregevoli e codarde azioni intimidatorie continuano ad essere messe in atto inpunemente.

IL PRESIDENTE
Giuseppe Agliano