Reggio, presentato il progetto CSI “Giocare per Credere”

csi_cicciu?_pratico?Si è svolta presso la sala Monsignor Ferro Curia Arcivescovile diocesana, via Tommaso Campanella 63, la presentazione del progetto educativo del CSI “Giocare per Credere”.  L’incontro, moderato dal Presidente Provinciale del CSI Paolo Cicciù, ha visto la presenza di monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, Mimmo Praticò Presidente Regionale Coni Calabria e Giovanni Verduci vicepresidente della Provincia di Reggio Calabria.

“Giocare per credere” è un progetto, cofinanziato dalla Provincia di Reggio Calabria, che punta a promuovere e coordinare le attività oratoriali in tutto il comprensorio reggino, una nuova misura, ideata dal CSI di comune accordo con l’Amministrazione Provinciale, per ridurre drasticamente i costi degli impianti sportivi per i settori giovanili. “Quando, a pochi giorni dal suo arrivo in diocesi – afferma Cicciù – abbiamo incontrato il nostro Arcivescovo Giuseppe, abbiamo avuto un’iniezione di coraggio dalle sue parole: pensare in grande e in modo professionale, ma senza mai snaturare le nostre origini. Il CSI, pur rimanendo nell’ombra, ha dimostrato di saper operare nel mondo dello Sport, con umiltà, raggiungendo risultati impensabili”

Csi_Cicciu?_pratico?_morosini