Reggio, è partita la macchina organizzativa della XII edizione del Premio Internazionale Domenico Aliquò

imagesE’ partita la macchina organizzativa della XII edizione del Premio Internazionale Domenico Aliquò che si svolgerà sabato 23 novembre a Reggio Calabria. Il premio, istituito nel 2001 dal Cavaliere Filippo Maria Aliquò, figlio di Domenico, noto giornalista ed economista locale, è da sempre molto attento alla promozione dell’immagine della città, della sua provincia e dell’intera Calabria. L’Associazione Aliquò, infatti, ha ricevuto negli anni, per la promozione culturale, sociale e turistica, riconoscimenti dalle più alte cariche dello Stato. Ad oggi vanta 8 Medaglie d’argento del Presidente della Repubblica, 8 di bronzo del Presidente del Senato della Repubblica, 8 d’argento dal Presidente della Camera dei deputati, 1 targa dal Ministro di Grazia e Giustizia.
>
> Il Concorso Internazionale è aperto a tutti e si articola in quattro sezioni: arte, lettere, fotografia e giornalismo. Il regolamento può essere richiesto via mail all’Associazione Aliquò (associazionealiquo@libero.it). I vincitori, scelti dalla Giuria presieduta dal Prof. Francesco D’episcopo, saranno premiati sabato 23 novembre alla presenza di rappresentanti della politica, del giornalismo, dell’arte e dello spettacolo.
>
> Numerose le personalità che negli anni hanno preso parte al Concorso Internazionale. Tra queste S.E. il Duca don Diego de Vargas Machuca, Marchese di Vatolla e Presidente della Real Commissione per l’Italia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio; il Conte Pier Felice degli Uberti, Presidente della Commissione internazionale per lo studio degli ordini cavallereschi; il Principe don Carlo Massimo di Savoia, Presidente Emerito dell’Associazione Nazionale dei Cavalieri di Malta; il Cav. Patrizio Oliva, Campione del mondo di pugliato; il Senatore Massimo D’Alema, l’Onorevole Giacomo Mancini, ….
>images 2
> Chi saranno i premiati di questa XII edizione? A dare qualche anticipazione è il Cav. Filippo Aliquò: “L’elenco completo lo annunceremo il 31 ottobre. Per ora posso solo svelare la presenza della cantante Linda D – interprete del brano Anima Rotta e ospite dei salotti televisivi più importanti per la sua toccante storia personale e per il suo impegno sociale – e Luigi Ferraro, executive chef del famosissimo ristorante “Cafe Calvados” di Mosca”.