Reggio, ordigno fatto esplodere in un’agenzia di pompe funebri [VIDEO-SHOCK]

ImmagineLo scorso 1° gennaio 2013, un ordigno rudimentale e’ stato fatto esplodere presso una affermata agenzia di pompe funebri reggina, la ‘Croce Italiana’, in via Rausei a Reggio Calabria. Si tratta di una piccola azienda che si definisce “low cost”, che ha diffuso questo video facendo un appello per riconoscere i criminali che hanno perpetuato l’attentato. E’ accaduto intorno alle ore 20.30. Fortunatamente l’esplosione non ha creato gravi danni all’interno dei locali, danneggiata invece la saracinesca e annerita la facciata.