Reggio Calabria: progetto di educazione assicurativa “Io&irischi”, coinvolti oltre 500 studenti

Magazine studenti Io&irischiSensibilizzare i giovani ad assumere un atteggiamento più consapevole nei confronti del rischio,aiutandoli a gestirlo attraverso strategie di prevenzione e di mutualità. Questo è l’obiettivo di “Io&irischi” (www.ioeirischi.it), il progetto gratuito di educazione assicurativa promosso dal Forum ANIA – Consumatori, nelle scuole medie e superiori di Reggio Calabria e provincia.

L’iniziativa, che si inserisce tra i progetti di cittadinanza economica sollecitati dall’Unione Europea, prenderà il via a partire dal mese di novembre e coinvolgerà oltre 190 studenti delle scuole medie di Reggio Calabria e provincia e oltre 540 ragazzi in tutta la regione Calabria.

Forte del successo ottenuto negli ultimi due anni, il progetto realizzato dal Forum – ANIA Consumatori – in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore, l’Università Bocconi e l’Associazione Europea per l’Educazione Economica, con il patrocinio dell’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa-da questa edizione si allarga anche alle scuole superiori con la sua nuova declinazione “Io&irischiTeens”. Questaformula è stata appositamente studiata performare nei teenagers unacultura di base rispetto ai temi della gestione del rischio durante il ciclo di vita, della previdenza e della pianificazione delle risorse, anche finanziarie, necessarie alla tutela del proprio domani.

“Io&irischi”, al quale quest’annohanno aderito complessivamente 397 classi e 11.200 studenti di medie e superioridi ogni regione d’Italia, offrirà alle scuole coinvolte nell’iniziativa la possibilità di partecipare a un concorso per vincere fino a 1.000 euro, da utilizzare per l’acquisto di materiale multimediale.

“IO&IRISCHI JUNIOR” PER LE SCUOLE MEDIE

Attraverso un percorso ludico-didattico articolato in 5 moduli, “Io&irischi Junior”allena gli studenti delle medie ariconoscere il rischio in ogni situazione di vita, a prevenirlo e gestire in modo adeguato. Per ogni tappa vengono proposte diverse attività didattiche gestite dagli insegnanti che alternano spiegazioni alla classe, lavori di gruppo e l’utilizzo di un game-magazine con quiz e pillole informative. I cinque moduli affrontano i temi della conoscenza del rischio, della sua analisi, della prevenzione e della mutualità, per concludersi con un test di valutazione delle competenze acquisite.

Nella nuova edizione 2013-2014, il progetto si arricchisce di un focus tematico sulla prevenzione della salute per la promozione di un corretto stile di vita,realizzato in collaborazione con la Fondazione Giovanni Lorenzini.

“IO&IRISCHI” PER LE SCUOLE SUPERIORI

“Io&irischi teens” è il nuovo progetto educativo rivolto al triennio delle scuole superiori, realizzato per aiutare i ragazzi a conoscere le differenti dimensioni del rischio che si troveranno ad affrontare nella vita prima come studenti, poi come lavoratori, cittadini e genitori preparandoli alle scelte complesse che li attendono nel loro ingresso nella vita adulta. Il progetto si articola in 5 unità didattiche, sempregestite dagli insegnanti della scuola coinvolta.