Reggio Calabria: Morabito (PD) e Castorina (GD) intervengono su ex Omeca

omecaGiuseppe Morabito, capogruppo Pd alla Provincia di Reggio Calabria, e Antonino Castorina, della Segreteria Nazionale Giovani Democratici, sono intervenuti sulla questione dei dipendenti dell’ex Omeca di Reggio Calabria. Castorina e Morabito affermano: “comprendiamo preoccupazione e disagio dei dipendenti”. Ecco la nota integrale:

I disoccupati tornano a lavorare se pubblico e privato collaborano nell’interesse esclusivo del paese; il Partito Democratico è il partito che sta dalla parte dei lavoratori e ne tutela diritti ed interessi.

Manifestiamo la nostra più totale vicinanza e il pieno sostegno ai dipendenti degli stabilimenti  dell’ex Omeca di Reggio Calabria  e comprendiamo la loro preoccupazione e il loro malessere.

I lavoratori Ansaldo Breda non devono rimanere abbandonati a loro stessi e necessitano di protezione sociale vista la situazione drammatica che deriva dall’insufficienza di risorse che tocca l’intero settore.

Il nostro monito è che tutte le forze politiche si uniscano per sollecitare le autorità preposte  a liberare le somme necessarie per i lavoratori calabresi che subiscono questo stato di incertezza e disagio.

Antonino Castorina e Giuseppe Morabito