Reggio, 30 nuovi cartelli turistici con indicazioni per visitare Bronzi di Riace a Palazzo Campanella

bronzi01Raggiungere il luogo dove oggi sono ospitati i Bronzi di Riace non sara’ piu’ problematico. Trenta cartelli stradali saranno collocati nei punti strategici della citta’ per indicare Palazzo Campanella dove, in attesa del completamento della sede del Museo Nazionale della Magna Grecia, ”soggiornano’ i due Guerrieri. L’iniziativa e’ dell’Amministrazione provinciale che, d’intesa con il Comune capoluogo, con il piano di segnalamento provinciale si e’ dotata di questi segnali, piu’ un murales che sara’ affisso nei pressi della sede del Consiglio Regionale. Fin dai prossimi giorni, soprattutto i turisti, saranno agevolati nell’individuare il percorso per raggiungere i locali dove sono esposte le due statue. La stessa segnaletica, una volta che i due reperti ritorneranno a palazzo Piacentini, potra’ essere utilizzata per indicare il Museo. Dell’iniziativa e di altri programmi legati alla cultura si e’ parlato nel corso di una conferenza stampa indetta dal presidente della Provincia Giuseppe Raffa, alla quale hanno preso parte l’assessore alla Cultura Eduardo Lamberti Castronovo e l’ingegnere Domenica Catalfamo, dirigente del settore ”Viabilita’ e Trasporti” dell’Ente di via Foti. ”Abbiamo raccolto l’invito dell’associazionismo – dice Raffa -che si batte per la difesa del nostro patrimonio artistico e avviato l’iniziativa che consente di aiutare soprattutto i turisti che vengono in citta’ a raggiungere senza troppi problemi l’attuale dimora dei Bronzi”.