Reggina, Gustinetti difende Atzori: “non è che uno un anno è bravo e l’anno dopo un disastro…”

atzoriLa Reggina  non riesce a mascherare i suoi problemi: dopo il gol subito non è riuscita a risollevarsi, ha provato a cambiare modulo e ad inserire punte, ma dopo il raddoppio non c’è stata più partita. Si parla molto di un cambio di allenatore, ma non è che uno un anno è bravo e l’anno dopo un disastro, serve tempo. Certo è che Reggio è una piazza importante, con un passato anche in Serie A e oltretutto questo è l’anno del centenario“: con queste parole l’ex Elio Gustinetti in un’intervista a Tuttomercatoweb ha commentato il momento della Reggina, schierandosi dalla parte di mister Atzori.