Pizzo Calabro (VV), uomo arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti

images 8Come riporta l’Agi:

Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Con questa accusa i carabinieri hanno arrestato nel territorio di Paravati, nel Vibonese, Massimiliano De Vita, 22 anni, di Pizzo Calabro, sempre in provincia di Vibo, già noto alle forze dell’ordine in quanto coinvolto nel 2011 nell’operazione antidroga “Ragazzi in erba”. Il giovane e’ stato sorpreso dai militari dell’Arma a bordo di un motorino all’interno del quale sono stati rinvenuti 95 grammi di marijuana. Posto agli arresti domiciliari, il giovane é comparso stamane dinanzi al Tribunale di Vibo, presieduto dal giudice Filippo Ricci. Il giudice ha convalidato l’arresto, ma in accoglimento delle richieste avanzate dagli avvocati Antonio Porcelli e Francesco Marincola, che non si sono opposti alla convalida, ha rimesso in liberta’ De Vita disponendo per lui il solo obbligo di dimora nel comune di residenza.