Palermo: nuovo allestimento per il Museo etnografico Pitré

comune palermoLa Giunta Comunale ha approvato ieri una delibera con cui si dà l’avvio ai lavori del nuovo allestimento museale del Museo etnografico Pitrè. “Questi lavori – spiega l’Assessore Bazzi – costituiscono l’ultimo step di un percorso di recupero avviato nel tempo e che è stato preceduto dai lavori di restauro.”

Questo interventi – afferma Francesco Giambrone – consentiranno di dotare il Museo di tutti gli elementi fissi e mobili necessari a permettere, valorizzandola, la fruizione dell’importante patrimonio storico etnografico del Museo Pitrè, secondo una esposizione organizzata lungo una serie di percorsi che si snodano all’interno di sezioni specifiche.”

Saranno realizzati elementi prodotti su disegno: vetrine contenitori, banchi espositivi e tabelle esplicative, oltre ad uno specifico impianto di illuminazione sia interno alle vetrine, sia ambientale. L’importo dei lavori ammonta a circa 535.000 euro mentre l’importo complessivo dell’appalto è di circa 750.000 euro. Si prevede che il bando di gara possa essere pubblicato entro il mese di novembre, quindi è presumibile che i lavori possano essere appaltati nei primi mesi del 2014. La durata prevista è di otto mesi.