Palermo: bruciato negozio nel centro della città

vigili del fuocoUn incendio doloso ha danneggiato la scorsa notte a Palermo il negozio di vendita di tessuti per arredamento denominato “Casa Marbrisa” di via Nicolo’ Garzilli, nel centro della citta’. Gli attentatori hanno introdotto un tubo in gomma di circa 3 metri sotto una vetrata per pompare all’interno liquido infiammabile e appiccare le fiamme. Il rogo e’ stato domato dai vigili del fuoco. I danni ammontano a 60.000 euro. Per i rilievi sono intervenuti gli esperti della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale dei carabinieri, che hanno avviato le indagini e non escludono alcuna pista investigativa.