Nebrodi: sisma di magnitudo 2.4 all’alba di oggi, nessun danno

map_loc_tUn evento sismico è stato avvertito sui monti Nebrodi, al confine tra le province di Messina ed Enna, questa mattina alle 5.13. I sismografi dell’Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia ne hanno localizzato l’epicentro a 10.5 chilometri di profondità, in un territorio compreso tra i comuni di Capizzi (Messina) e Cerami (Enna). La magnitudo registrata è stata di 2.4. La scossa è stata avvertita dalla popolazione, ma non si registrano danni a cose o persone.