Nave da crociera a Reggio, Scopelliti: “lavoriamo affinché diventi la routine”

fotoIl Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti ha presenziato questa mattina a Reggio Calabria – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale –  all’arrivo della Nave da crociera “Ms Hamburg”, con a bordo 420 passeggeri e 197 membri dell’equipaggio. La giornata dei crocieristi prevede, tra l’altro, un tour nel centro storico di Reggio, la visita alla sala di restauro dei Bronzi di Riace ed escursioni a Scilla e Gerace. La partenza della “Ms Hamburg” è prevista per le ore 16. “Dopo Corigliano e Crotone – ha dichiarato il Presidente Scopelliti – anche a Reggio Calabria, per la seconda volta, è arrivata una nave da crociera ed è il risultato di un ampio percorso, avviato da questa Amministrazione regionale, per puntare sul turismo legato alla crocieristica. La partecipazione alle fiere internazionali, in particolare a Miami, Amburgo e Marsiglia, ci ha permesso di intensificare e consolidare i rapporti con le compagnie e con gli armatori e, a breve, avremo la pianificazione per le navi che arriveranno nel 2014. In questo settore siamo partiti da zero ma stiamo investendo parecchio, così come sui voli charter, perché si tratta di azioni che consentono un aumento notevole delle presenze esterne sul nostro territorio, con conseguenti ricadute positive soprattutto in termini economici. Noi continuiamo a dialogare con le maggiori compagnie per la pianificazione dei prossimi anni, dato che i grandi armatori programmano gli itinerari nel lungo periodo, e siamo convinti che anche la riapertura di importanti attrazioni, come ad esempio il Museo di Reggio Calabria, favoriranno questa politica posta in essere dalla Regione. Si tratta di un target turistico medio alto, molto interessato all’offerta culturale – ha concluso il Presidente Scopelliti – e la Calabria, per le sue straordinarie peculiarità, è una regione molto richiesta che ha davvero tanto da offrire”.