Milazzo e Portorosa(Me): sequestrate reti illecite

guardia costieraDi Graziella Maccarrone- Nei porti di Milazzo e Portorosa negli scorsi giorni la Guardia Costiera ha effettuato dei controlli su alcuni pescherecci. E’ stato accertato che una unità da pesca deteneva a bordo una “rete da imbrocco” avente caratteristiche difformi rispetto a quelle prescritte dai regolamenti comunitari. La rete, che è stata sequestrata, aveva una lunghezza ed una altezza superiori a quelli consentiti, si è quindi proceduto alla verbalizzazione del comandante della motobarca.

Inoltre un’altra unità all’ormeggio riportava una marcatura con le sigle identificative dell’unità non conformi a quanto prescritto dal pertinente regolamento comunitario.