Milazzo (Me), la Ram sugli odori molesti dei giorni scorsi: “Non ci sono anomalie negli impianti della Raffineria”

raffineria milazzoFacendo seguito a quanto già pubblicato in data 5 ottobre riguardo agli accertamenti immediatamente avviati per individuare le cause degli odori molesti segnalati in città, le verifiche condotte, continuate nel weekend, hanno confermato l’assenza di malfunzionamenti ed anomalie di ogni genere sugli impianti della raffineria.

L’attenzione si è invece concentrata sulle operazioni di discarica di una nave, in corso al momento del fenomeno.

In particolare, nella giornata di sabato 5 ottobre, su richiesta della RAM, sono saliti a bordo della nave per indagini tecniche e raccolta dati uomini della Capitaneria di Porto, il Chimico del porto e personale specializzato esterno all’azienda.

Queste ulteriori verifiche, tecnicamente complesse ed ancora in corso, sembrano confermare che la causa del fenomeno sia da individuarsi in manovre effettuate a bordo.