Messina, Oteri: “alberi a rischio schianto in via Ugo Bassi e Comunale Santo” [FOTO]

via ugo bassi (3)Il consigliere della III° Circoscrizione, Cosimo Oteri, ha inviato un’interrogazione al sindaco, Renato Accorinti, al presidente della III° circoscrizione Natale Cucè, e all’assessore al verde pubblico Daniele Ialacqua, per segnalare lo stato di precarietà di alcuni “alberi a rischio schianto” presenti lungo la via Ugo Bassi, e via Comunale Santo.

“Sulla via Ugo Bassi – scrive Oteriinsistono alberi che stanno danneggiando anche proprietà private in quanto i rami, oltremodo cresciuti, invadono le vicine finestre e di conseguenza intasano grondaie e canali di raccolta acque piovane, essi ostacolano inoltre, con la loro mole, la luce solare all’interno delle abitazioni, gli alberi ormai coprono i lampioni della pubblica illuminazione facendo sì che la strada rimanga al buio, inoltre più alberi addirittura sono piegati e quindi a serio rischio schianto”.

Una situazione di grave pericolo si ha anche in via Comunale Santo, nei pressi del rifornimento ERG – prosegue il consigliere della III° circoscrizione – proprio il rifornimento è a sostegno dell’albero adiacente ormai in caduta e cresciuto a dismisura, praticamente battuto su un fianco a causa del peso, che rischia seriamente di risultare pericoloso per i passanti e gli addetti ai lavori. Inoltre, l’ultima potatura di suddetti alberi da parte degli addetti del Comune è avvenuta parecchi anni fa, solo dopo lunga insistenza”.

Considerato che i vari rami interferiscono ormai con le abitazioni vicine ed il serio rischio di caduta di alberi in via Ugo Bassi e via Comunale Santo ormai incombe minaccioso”, il consigliere circoscrizionale Cosimo Oteri chiede “un celere intervento di potatura volto soprattutto a salvaguardare l’ incolumità dei passanti”.