Messina: Le Donne è il nuovo segretario generale di palazzo Zanca

Le DOnne - Accorinti (1)Presentato stamani, alla presenza del Sindaco, Renato Accorinti, il nuovo segretario generale di palazzo Zanca, Antonio Le Donne che prenderà il posto di Santi Alligo, nominato nel 2009 dall’allora primo cittadino Giuseppe Buzzanca.

Le Donne, messinese di 52 anni, laureato de in Scienze Politiche è docente e consulente per società di formazione di livello nazionale ed è iscritto all’albo di primo livello del Formez, l’Istituto nazionale per la formazione.

“Sono tornato nella mia città per dare il massimo – dichiara il neo segretario generale del Comune – nonostante le gravi difficoltà economiche di palazzo Zanca cercheremo insieme fare il possibile per risollevare la macchina amministrativa. Per farlo utilizzeremo le risorse umane, autentico patrimonio del Comune. Difficilmente mi vedrete alle conferenze – conclude Le Donne – mi farò apprezzare, e conoscere, per il mio impegno e per i fatti che porterò a termine”.

Durante l’incontro, presenti il capo di gabinetto, Silvana Mondello, e il dirigente dell’ufficio di gabinetto, Giovanni Bruno, il sindaco Accorinti ha evidenziato che “abbiamo ritenuto che il dott. Le Donne sia la persona adeguata per condividere il nostro percorso iniziato poco più di tre mesi fa, partendo dalla ristrutturazione della macchina organizzativa dell’Ente. Il suo è un ruolo delicatissimo e importante per l’Amministrazione. Ringrazio per il contributo il dott. Alligo con il quale abbiamo avuto ottimi rapporti umani e professionali”. A conclusione della conferenza stampa il neo segretario generale ha incontrato il presidente del Consiglio comunale, Emilia Barrile, che ha formulato il benvenuto a Messina e gli auguri di buon lavoro.