Messina, “Erasmus Welcome Day 2013″: domani la presentazione all’Università

foto62Domani, giovedí 3 ottobre, alle ore 10, nell’Aula Magna dell’Università degli Studi, si terrà la conferenza di apertura dell’”Erasmus Welcome Days” organizzato dal settore Relazioni Internazionali in collaborazione con l’associazione E.S.N. Messina. Dopo i saluti del Magnifico Rettore, prof. Pietro Navarra, e del sindaco di Messina, Renato Accorinti, seguiranno gli interventi del Prorettore con delega all’Internazionalizzazione, prof. Antonio Germaná; di un rappresentante del C.L.A.M. (Centro Linguistico dell’Ateneo Messinese); del Capo Area della Ricerca Scientifica, Alta Formazione e Relazioni Internazionali, dott.ssa Grazia De Tuzza, moderatrice dell’incontro, e del presidente di E.S.N. Messina, che esporrà ai “neostudenti” il programma delle attività svolte a titolo gratuito dall’associazione, tra cui hanno particolare rilievo i servizi di “housing”, “taxy service”, i tutorati e i corsi di lingua italiana. Alla conferenza parteciperanno anche il vice presidente vicario del Consiglio comunale, Antonino Interdonato, l’assessore alle politiche giovanili, Filippo Cucinotta, e il direttore generale dell’Università, prof. Francesco De Domenico. L’evento rappresenta il primo incontro tra le più importanti istituzioni cittadine e gli studenti titolari di borse di mobilità internazionale dell’Ateneo messinese nell’anno accademico in corso e costituisce un momento fondamentale ai fini di accogliere gli studenti stranieri ed introdurli ai servizi erogati dalla città, nella prospettiva di una sempre maggiore modernizzazione ed “europeizzazione”, sulla base di un confronto dialettico tra le diverse realtà comunitarie e non. Il “Welcome day” proseguirà, a chiusura dell’incontro, con una visita guidata del centro storico cittadino nel pomeriggio, concludendosi in serata con una cena a base di prodotti tipici. La mattina di venerdí 4 ottobre, i soci di E.S.N. accompagneranno gli studenti alla scoperta della Zona Falcata e dei suoi luoghi di interesse storico-culturale piú rappresentativi, Madonna della Lettera e Forte S.Salvatore. Nel corso della serata, avrà luogo il “Welcome Party” al Centro Multiculturale “Officina”. Sabato 5, saranno organizzati una visita al Parco Botanico dei Peloritani e un barbecue nelle suggestive aree dello Zirió sui colli di S.Rizzo. Domenica 6, i “Welcome Days” si concluderanno con una gita a Taormina, cittadina che rappresenta la sintesi poetica della ricchezza storica, artistica ed antropologica della nostra terra.