Messina, Cacciotto sul ripristino della linea ATM 40 Camaro – S. Paolo

Alessandro-Cacciotto-Di seguito il testo integrale di una lettera inoltrata da Alessandro Cacciotto, consigliere della Terza Circoscrizione di Messina, all’Ing. Domenico Manna Commissario speciale A.T.M e al Dottore Salvatore Orlando Responsabile Esercizio Gommato A.T.M.:

Il sottoscritto consigliere della Terza Circoscrizione, Avv. Alessandro Cacciotto, inoltra la presente al fine di significare quanto segue.

Non c’è ombra di dubbio che questo nuovo corso A.T.M., stia riportando su livelli meno imbarazzanti il servizio di trasporto pubblico cittadino.

Finalmente si vedono circolare autobus e questo è un merito che bisogna risconoscerVi e che vi è stato riconosciuto anche nei giorni addietro, in occasione dell’incontro che la III Commissione Consiliare ha avuto con Voi nei locali di via La Farina.

Sicuramente i Villaggi stanno vivendo meno disagi rispetto al recente passato, grazie alla presenza di più autobus che creano collegamento col centro città.

Tuttavia, pur comprendendo lo sforzo in termini di risorse già impiegato, l’odierno istante, facendosi portavoce dei residenti, ritiene fondamentale il ripristino della linea 40 di Camaro – S. Paolo.

Attualmente, anche se l’ampia Vallata di Camaro può contare su 3 linee (38 Camaro Superiore, 39 Messina 2 e 41 Bisconte – Catarratti) vi è una vasta area di Camaro S. Paolo alta assolutamente scoperta.

Molti anziani hanno difficoltà ad attraversare la superstrada per raggiungere il 38 di Camaro Superiore, hanno serie difficoltà a prendere il 41 (vista la distanza) ma anche il 39 che percorre solo una tratta della lunga Gerobino Pilli prima di salire per Messina 2.

Tutto ciò premesso, il sottoscritto consigliere circoscrizionale

CHIEDE

Il ripristino della linea ATM 40 Camaro S. Paolo, con capolinea parte alta della via Gerobino Pilli, nei pressi della scuola Media G. La Pira.