Messina: arrestato tunisino per tentato furto

Polizia: una volante della Questura di CatanzaroNheri Nabil, cittadino tunisino di 29 anni, è stato arrestato ieri sera intorno alle 22,30 perchè ritenuto responsabile del reato di tentato furto.

La polizia ha colto in flagrante il 29enne in via degli Abruzzi mentre saltava dalla finestra di uno stabile cercando di darsi alla fuga, inseguito dalle forze dell’ordine lungo le vie Reggio Calabria e via Roosvelt, Nabil è stato fermato poi solamente sulla via La Farina. Il  sopralluogo effettuato successivamente ha confermato la dinamica del tentato furto: l’uomo avrebbe cercato di entrare all’interno dell’appartamento rompendo un vetro, ma colto di sorpresa per l’arrivo della polizia si sarebbe quindi dato alla fuga.

Il tunisino risulta essere senza fissa dimora con precedenti a carico.