Messina: al via il progetto di volontariato “Rigeneriamoci… da generazione a generazione”

MESSINAHa preso il via a Messina, con la prima attività di reclutamento, il progetto “Rigeneriamoci… da generazione a generazione”, proposto e realizzato dall’Organizzazione di Volontariato Comunità Emmanuel Sicilia. La finalità del progetto è quella di  mettere  in comune e valorizzare l’esperienza posseduta dai volontari over 65 e la creatività dei giovani, al fine di promuovere, tra le giovani generazioni, la partecipazione attiva alla vita sociale e la diffusione dei valori della solidarietà e del volontariato. Le attività programmate, che si svolgeranno all’interno del territorio di Messina, nell’arco temporale di un anno, verranno realizzate grazie al finanziamento ottenuto con direttiva n°266 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Nucleo centrale del progetto sarà un gruppo, costituito da 4/8 giovani (di età compresa tra i 20 e i 35 anni) e 4/8 over 65, reclutati attraverso le Organizzazioni coinvolte nel progetto, le Associazioni del Terzo settore presenti sul territorio, le Scuole, Università, Parrocchie e Centri di Aggregazione Giovanile.

Il gruppo, così costituito, dopo una prima fase formativa, verrà coinvolto nella progettazione e realizzazione – in particolare attraverso l’utilizzo della tecnica dell’Open Space Tecnology – di percorsi di sensibilizzazione ai temi della cittadinanza attiva, della solidarietà, della legalità e della prevenzione del disagio. Verranno, inoltre, strutturati dei momenti di dialogo/confronto che coinvolgeranno soprattutto giovani, adulti e anziani della città, per una rilettura del ruolo sociale rivestito oggi dall’anziano, così da riflettere anche sull’opportunità di attivare, all’interno del territorio, alcune reti di solidarietà, che abbiano come riferimento gli anziani in quanto “soggetti attivi protagonisti” e non “oggetto” di interventi di tipo assistenziale e riparatorio.

Questi percorsi saranno realizzati prevalentemente nei luoghi di aggregazione giovanile dislocati in punti strategici della città, coinvolgendo sia ragazzi della fascia 13 – 18 anni che giovani d’età 18 – 25. Si prevede, inoltre, la possibilità di realizzare, per gruppi più ristretti (costituiti non necessariamente, in maniera esclusiva, da giovani) formati da persone che abbiano dimostrato maggiore sensibilità ad una specifica tematica, anche delle “trasferte” in luoghi significativi così da poter “sperimentare sul campo” e arricchire il proprio bagaglio con nuove esperienze.

Per avere informazioni sulle attività o manifestare il proprio interesse per un coinvolgimento più diretto nelle stesse, si può contattare l’Associazione Emmanuel via mail, all’indirizzo: emmanuelsicilia@libero.it.