Messina: 52 migranti accolti al Pala Nebiolo

rosarno_immigrati_verso_trasferimentoAnche Messina partecipa attivamente alla grande emergenza “profughi”: ieri sera intorno alle 22 circa 52 migranti provenienti dal centro di accoglienza di Pozzallo sono stati ospitati presso il Pala Nebiolo dell’Annunziata allestito con gazebo, letti, tavoli e sedie  mentre le cucine dell’Ersu serviranno a garantire un pasto caldo.

I migranti sono tutti uomini di nazionalità Somala, Eritrea, Nigeriana e Ganese, tra loro non ci sarebbe nessun superstite della strage accaduta a Lampedusa. Da lunedì i volontari della Croce Rossa hanno lavorato a ritmi serrati per garantire un’accoglienza degna alle 52 persone ospitate al PalaNebiolo, l’ingresso è presidiato costantemente dalle forze dell’ordine.

Il Pro Rettore, prof. Giovanni Cupaiuolo, stamattina si è recato sul posto per un primo sopralluogo.