Melito Porto Salvo (Rc), segnalate tre persone in stato di libertà per vari reati

imagesI Carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo e delle Stazioni dipendenti, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio, hanno segnalato in stato di libertà all’A.G. le sottonotate persone, ritenute responsabili dei reati a fianco degli stessi indicati:

• B. F. di anni 48 e L. O. di anni 47, entrambi nati in Romania, coniugati, operai, poiché responsabili di appropriazione indebita di un telefono cellulare precedentemente smarrito;

• M. V. di anni 77, coniugato, pensionato, poiché responsabile di abusivismo edilizio in quanto realizzava in zona fluviale demaniale una struttura in muratura ordinaria da adibire a porcilaia in assenza delle prescritte autorizzazioni;

• M. A. di anni 29, celibe, disoccupato, poiché già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, veniva sorpreso a circolare liberamente in Melito Porto Salvo senza alcuna autorizzazione.