Melito Porto Salvo (Rc), 59enne provoca incendio boschivo: distrutti duemila metri quadri

MONTE MARIO, IN FIAMME 1,5 ETTARI VEGETAZIONE: COLLINA INVASA DA FUMO - FOTO 8Un uomo, M.S., di 59 anni, di Roghudi, è stato arrestato a Melito Porto Salvo dal Corpo forestale con l’accusa di incendio boschivo. La forestale, infatti, lo ha sorpreso subito dopo aver provocato un incendio che ha distrutto duemila metri quadrati di bosco. L’uomo, che è stato posto ai domiciliari, ha confessato di avere provocato l’incendio per creare un pascolo per il gregge. Non è la prima volta che M.S. compie questo tipo di reato: il primo arresto avvenne nel 2003.