Locri (Rc), Loredana Delfino (Meda Calabria): “La vecchia politica non si smentisce mai”

images

Nota Stampa di Loredana Delfino (Meda Calabria):

Come da prassi ormai diventiamo succubi lettori di pseudo successi politici che tendono ad avvicinare il cittadino denigrando movimenti ed altri enti che nascono conseguenti ai disservizi sempre più frequenti dei comuni .Ma la politica e le altre istituzioni come succede di recente a Locri forse fingono di non comprendere che la nascita di alternative che tutelano il cittadino è proprio dovuta alla sordità che dimostrano nel tutelare i loro diritti . Giustificando sempre tutti i ritardi o disservizi nella durata della burocrazia manifestano un avvicinamento verso il cittadino.
Ma il successo di ogni battaglia si concilia sempre di fronte ad un forte “rumore” .Cosi, Cosimo Romeo davanti ad una sordità cronica delle istituzioni è semplicemente un modello da prendere ad esempio da tutti quei genitori che si vedono discriminati i loro diritti . Il MEDA CALABRIA è disponibile ad asciugare il sudore di queste grandi fatiche istituzionali e politiche , purche’ la stessa politica restituisca un anno di serenità al Pad re di Nicola . Impossibile per le persone ormai sveglie da tutti gli inganni pensare che una pratica burocratica per la carrozzina duri un anno e più. Fosse così un bambino diversamente abile che frequenta la scuola materna dovrà iniziare la sua pratica di ausili già da ora per poter frequentare la scuola elementare correttamente. Ci sono pervenuti tramite il Sig. Romeo tutti gli interventi da lui eseguiti e notiamo con grande rammarico che molti passaggi descritti dal Sindaco sono stati accantonati. L’ immagine positiva di una cittadina è sempre accreditata dal buon funzionamento dei servizi e garantendo i diritti. Nell’attuale condizione in cui giace Locri l’indignazione del cittadino cresce sempre di più e non per pura utopia. Convinti che il caso del piccolo Nicola non sia non solo una coincidenza, rimaniamo monitorando l’area della Locride pronti per il prossimo rumore.