Limbadi (VV), ciclista morto: indagato autista camion

images 8Politrauma cranico e toracico. Fatali le lesioni encefaliche. Questa la conclusione dell’esame autoptico che il medico legale Katiuscia Bisogni ha eseguito oggi sul corpo del 68enne Luigi Carraro, il ciclista amatore originario di Venezia, ma residente a Limbadi, nel Vibonese, deceduto a causa di un incidente stradale avvenuto domenica scorsa alle 12, nel territorio di Rombiolo, in provincia di Vibo Valentia. Indagato come atto dovuto, per omicidio colposo, l’autista del camion sul quale il ciclista si è schiantato.

Il mezzo pesante, secondo la ricostruzione dei carabinieri, era in procinto di accostare ai margini della carreggiata quando sul retro avrebbe impattato violentemente Carraro che era alla guida della sua bicicletta. Ricostruzione compatibile con le risultanze autoptiche. Per accertare eventuali responsabilità del conducente del camion, il pm della Procura di Vibo Valentia, Vittorio Gallucci, ha comunque anche incaricato un consulente tecnico che effettuerà una perizia sui mezzi sottoposti a sequestro.