Lemezia, ordinanza per stalking per un uomo

images 9Come riporta l’Agi:

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Lamezia Terme hanno eseguito un’ordinanza a carico di un cinquantenne di Lamezia Terme, T.G., a cui é stato imposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dai suoi familiari, essendo stato ritenuto responsabile di stalking. Nello mese di agosto, secondo quanto riferito dagli inquirenti, in più occasioni, la volante del Commissariato era intervenuta su richiesta di una donna, separata da alcuni anni dal marito per allontanare l’uomo dalla nuova abitazione della ex moglie. La donna, sempre apparsa in stato di forte shock, aveva denunciato che l’uomo la seguiva, la contattava telefonicamente in modo ossessivo, non perdendo occasione per minacciarla anche in pubblico. Tale stato di cose, secondo la Polizia, aveva cagionato alla moglie e ai figli un grave e perdurante stato d’ansia. Sulla base delle denunce della donna e delle relazioni di servizio degli agenti della Squadra Volante (in presenza dei quali T.G. avrebbe ribadito le minacce) è stata redatta un’informativa di reato alla Procura della Repubblica la quale ha chiesto al Gip la misura eseguita nella giornata di ieri. L’uomo non potrà avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dai familiari scuola, abitazioni, sede di lavoro) e non potrà comunicare con loro in nessun modo.