Le operazioni dei Carabinieri a Reggio e Provincia

images 8San Luca (RC), località Monte Antenna, i Carabinieri della Stazione di San Luca unitamente ai Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, nel corso di un servizio perlustrativo con il supporto dell’8° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Vibo Valentia hanno rinvenuto, sequestrato e distrutto, una piantagione di canapa indiana composta da 327 piante dell’altezza variabile tra 1,5 e 2 metri, abilmente occultata dalla fitta spontanea vegetazione.

Rosarno (RC), i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro, al termine di accertamenti e verifiche, hanno arrestato FAFANA ADAM, nato a Mali (Africa) di anni 30, bracciante agricolo, poiché, al culmine di una lite scaturita da futili motivi, ha aggredito con una roncola un suo connazionale cagionandogli ferite multiple lacero contuse alla testa e ad entrambe le mani.

San Ferdinando (RC), i Carabinieri della Stazione di San Ferdinando, hanno arrestato Laruffa Salvatore di anni 24, disoccupato, pregiudicato, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Palmi. Il Laruffa deve espiare la pena residua di 2 anni e 13 giorni di reclusione, poiché riconosciuto colpevole di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.

 Rosarno (RC), i Carabinieri della Tenenza di Rosarno, hanno arrestato Gallo Angelo di anni 22, pregiudicato, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Palmi. Il Gallo deve espiare la pena residua di 2 anni, 9 mesi e 12 giorni di reclusione, poiché riconosciuto colpevole di ricettazione e detenzione abusiva in concorso di armi.