Lampedusa, recuperati altri cadaveri. Il sub: “Nel relitto corpi a grappoli”

imagesRecuperati finora 232 cadaveri. Per la prima volta i palombari della Marina Militare nella stiva del barcone. La testimonianza: “C’è un muro di corpi, tutti abbracciati”. Napolitano: “Oggi il problema è l’asilo”. Kyenge sull’isola: “Bossi-Fini cambierà”. Il medico-eroe malato che ha visto l’orrore. Indagati i superstiti. Nell’hangar le bare allineate l’una accanto all’altra. A bordo del barcone centinaia di donne. L’omaggio dei pescatori sul luogo del naufragio. La richiesta della comunità eritrea: “Dare un nome alle vittime e riportarle in patria”. E’ caccia agli organizzatori dei viaggi