Lampedusa, Nave Marina soccorre 300 migranti

Profughi in tensostruttura P. Empedocle Il pattugliatore Cassiopea della Marina militare ha localizzato nel Canale di Sicilia, a sud di Lampedusa, un’imbarcazione di circa 13 metri con quasi 300 migranti a bordo. Constatate le precarie condizioni di sicurezza, il comandante del pattugliatore ha dichiarato situazione di emergenza, alle 17.30. Considerato il peggioramento delle condizioni meteomarine, il pattugliatore Sirio della Marina militare sta andando in supporto: attualmente sono in corso le operazioni di recupero dei migranti.