Lampedusa, Crocetta: “Occorre coinvolgere i pescatori nell’avvistamento delle barche”

WCENTER 0REDAFCJIZ -Coinvolgere i pescatori di Lampedusa nell’avvistamento dei barconi di immigrati: e’ la proposta del presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta, che ha incontrato il presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz, insieme al sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini. “Occorre coinvolgere i pescatori nell’avvistamento delle barche”, ha affermato Crocetta, “quei pescatori che nel passato sono stati persino denunciati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina in base al modello inaccettabile della legge Bossi-Fini”.
Crocetta ha tra l’altro ricordato i termini della fallimentare politica migratoria culminata nelle recenti tragedie: “Dati oggettivi confermano che l’agenzia Frontex non ha funzionato. Frontex in realta’ non esiste perche’ sono i singoli Paesi membri che devono mettere le risorse e gia’ questo non funziona. Prima c’era un accordo con la Libia“, un accordo comunque criticabile per le ricadute sul piano dei diritti umani, “ma adesso -si e’ chiesto- con chi dialoghiamo?”.