Lampedusa, in 97 su un gommone alla deriva. Soccorsi dalla fregata “Mestrale”

immigratiViaggiavano in novantasette su un gommone alla deriva gli immigrati che sono stati soccorsi dalla fregata ‘Mestrale’ della Marina militare. Tra loro anche dieci bambini. Erano stati avvistati alle 12.45 dall’elicottero dell’unita’ impegnata nell’operazione “Mare nostrum”, a sud di Lampedusa. In considerazione delle non buone condizioni di galleggiabilita’ del natante, del gran numero di persone a bordo e dell’elevata distanza dalla costa, e’ scattato l’intervento di soccorso.
Raggiunto il gommone, il comandante della ‘Maestrale’, capitano di fregata Daniele Pier Paolo, ha coordinato l’operazione di trasbordo portando in salvo i 97 migranti e dirigendosi verso le coste della Sicilia.