Lamezia Terme: ritrovata morta una rara tartaruga in via d’estinzione

tartaruga liutoTriste ritrovamento ieri mattina sulla spiaggia di Lamezia Terme, dove un esemplare molto raro per i mari calabresi, è stato ritrovato intrappolato in una rete da pesca. La grossa testuggine è stata ritrovata da un pescatore che ha notato l’animale impigliato con la testa e una pinna. Subito sono intervenuti i medici dell’Asp, della guardie ecozoofile, del Centro studi cetacei e della Capitaneria di Vibo Valentia.
Dalle biometrie rilevate dagli esperti, la tartaruga Liuto o Dermochelys coriacea, questa la razza dell’animale, risulta essere una femmina adulta di 230 chilogrammi con una dimensione totale di circa 2 metri, e una lunghezza carapace di 1 metro e 43 centimetri. Dalle condizioni apparse agli occhi degli esperti, il decesso dell’animale dovrebbe risalire già a diverse settimane fa.