La Regione Calabria main sponsor al Ttg Incontri di Rimini

CalabriaLa Regione Calabria è presente con un suo stand al TTG Incontri di Rimini, da oggi sino al 19 ottobre, con un’area di 200 mq che ospiterà i buyers internazionali provenienti da più di 60 paesi.
La partecipazione alla principale fiera internazionale B2B del settore turistico in Italia – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – costituisce una preziosa occasione per la Calabria per far conoscere l’offerta regionale, grazie alla delegazione di 40 operatori turistici, per presentare le novità e rinnovare le relazioni commerciali con i più importanti interlocutori del comparto. Al centro della strategia ideata dal Dipartimento Turismo, seguendo anche quelli che sono gli indirizzi del Presidente Giuseppe Scopelliti, è stata predisposta una fitta agenda di incontri per ciascun operatore calabrese. Prevista inoltre la promozione del Brand Calabria nelle principali azioni di comunicazione previste dagli organizzatori del TTG al fine di rendere più proficua la presenza all’evento fieristico.
L’adesione degli operatori presso lo stand regionale è gratuita ed include la possibilità di distribuire il proprio materiale promozionale e di usufruire degli spazi comuni e dei servizi. A disposizione degli operatori accreditati anche uno spazio all’interno dello stand Regione Calabria allestito con una postazione personalizzata per gli incontri. Lo spazio espositivo calabrese ospiterà inoltre due momenti di degustazione dell’eccellenza enogastronomica regionale.
La manifestazione TTG Incontri di Rimini ogni anno propone le novità del mercato agli operatori del settore – tour operator, compagnie aeree, albergatori, agenti di viaggi, bus operator ed enti di promozione del territorio – e consente la realizzazione di un marketplace per la contrattazione tra aziende italiane e internazionali e gli intermediari del prodotto turistico. Sono più di 50.000 le presenze registrate nella scorsa edizione del TTG, con oltre 2.400 aziende espositrici e ben 7.000 presenze internazionali, 130 Paesi rappresentati, con oltre 500 giornalisti della carta stampata, radio, tv e web.
Al termine della kermesse, circa 30 tour operator internazionali presenti al TTG parteciperanno in Calabria dal 19 al 22 ottobre a un “educational tour” tra le province di Cosenza, Catanzaro e Reggio Calabria per visitare strutture ricettive, parchi archeologici, musei e dei borghi, che rappresentano una parte significativa dell’offerta turistica regionale.