Isola Capo Rizzuto: evade dai domiciliari per andare a giocare a calcetto, arrestato 20enne

Carabinieri: una pattuglia dell'ArmaEra ai domiciliari, ma è uscito ugualmente di casa per andare a giocare a calcetto con gli amici. E’ per questo che un ventenne, Raffaele Gualtieri, già noto alle forze dell’ordine, è stato nuovamente arrestato dai carabinieri di Isola Capo Rizzuto, per evasione, e posto nuovamente ai domiciliari. Il giovane è stato notato dai militari nel corso di un servizio di controllo del territorio.