Incredibile a Bagheria: “zia mi ha rubato il cel. durante la veglia funebre di mio padre”

TELEFONINI, IL SORPASSO DEL WEB SUGLI SMSUna donna accusa la zia per il furto del suo telefonino durante la veglia funebre per la morte del padre e la vicenda finisce in tribunale. La restituzione del cellulare, ma senza la sim, non serve a evitare il processo per furto in appartamento ed è così che una donna 54 anni di Bagheria ha rischiato la condanna a otto mesi (con rito abbreviato). L’imputata è stata però assolta dal gup Fernando Sestito.