Il Citta’ di Villafranca dilaga alla prima casalinga (FOTO)

images 3Dopo la vittoria ottenuta all’esordio a Rutigliano il Città di Villafranca centra un rotondo successo nel primo appuntamento interno del campionato di Serie B di calcio a 5. Al PalaRescifina di Messina il Kroton C5 viene travolto 8-0 dalla formazione tirrenica che prosegue così la sua corsa a punteggio pieno. I padroni di casa assumono le redini dell’incontro sin dall’avvio, rendendosi pericolosi con Salomao. Al 3’ è Ferreira a siglare il vantaggio sfruttando, da portiere di movimento, un preciso assist dalla destra di Orofino. Di Carlo sfiora quindi il raddoppio in azione di rimessa. Tra il 14’ e il 15’ sale ancora in cattedra Ferreira. Il brasiliano prima beffa il portiere calabrese con una rasoiata, poi si ripete un minuto dopo su imbeccata di Salomao, portando a tre le reti del Città di Villafranca. Ad arrotondare ulteriormente il risultato ci pensa Di Trapani, a segno sottomisura al 16’. Gli ospiti non riescono a replicare ed il primo tempo si chiude sul 5-0, con lo scatenato Ferreira, abile a finalizzare al 19’ uno schema su punizione, che fimagesirma il poker personale. Nella ripresa, con alcune novità nel quintetto, il Città di Villafranca trova al 3’ il sesto gol ad opera di Di Trapani, su passaggio del talentuoso Nocera, a sua volta vicino in precedenza alla marcatura. L’esperto giocatore palermitano porta quindi a tre il proprio bottino al 13’, su pregevole assist di Piccolo. A chiudere definitivamente i conti è al 18’ Massaro, servito da un Ferreira in gran spolvero. Grazie ai due successi iniziali il Città di Villafranca guida la classifica a quota 6 insieme ad Atletico Belvedere e Catanzaro C5. Ben undici le reti segnate a fronte di una sola subìta, su calcio di rigore. Nel prossimo turno, sabato 19 ottobre, la squadra di Rinaldi sfiderà in trasferta il Mirto, sconfitto nella seconda giornata dal Putignano per 6-3. Battuta d’arresto, invece, per la compagine Under 21, superata ad Acireale per 9-5 nella seconda giornata del campionato di categoria. Dopo il 3-3 con cui si era concluso il primo tempo, la squadra di Piscardi ha ceduto nella ripresa contro i forti granata, anche per il ridotto numero di giocatori a referto, pur lottando strenuamente fino a quando il match era ancora sul 7-5. A segno per il Città di Villafrimages 2anca Nocera e Piccolo, entrambi autori di una doppietta, e Maisano. (Messina, 13 ottobre 2013)
Il tabellino. CITTA’ DI VILLAFRANCA-KROTON C5 8-0 (primo tempo 5-0)
Città di Villafranca: Lo Buglio, Avanzato, Spadaro, Salomao, Ferreira, Orofino, Di Carlo, Di Trapani (k), Nocera, Piccolo, Porcino, Massaro. all. Rinaldi (squalificato, in panchina Piscardi)
Kroton Calcio a 5: Russo, Macrillò (k), Cimino, Martino M., Martino P., Gerace, Riggio, Rota, Martino A., Medaglia. All. De Santis
Arbitri: Vincenzo Sgueglia di Civitavecchia e Giovanni Zannola di Ostia Lido. Crono: Francesco Virga di Enna
Marcatori: 6′, 14′, 15′ pt Ferreira, 16′ pt Di Trapani, 19′ pt Ferreira; 3′, 13′ st Di Trapani, 18′ st Massaro
Ammoniti: Cimino (K)

I risultati della seconda giornata del girone F di Serie B:
Catanzaro C5-Sant’Isidoro 7-3
Atletico Belvedere-Azzurri Conversano 5-2
Fata Morgana-Virtus Rutigliano 3-6
CSG Putignano-Mobili Madeo Mirto 6-3
Città di Villafranca-Kroton C5 8-0
Sammichele-Futsal Melito 5-1

Classifica: Città di Villafranca, Atletico Belvedere, Catanzaro C5 6 punti; Sammichele 4; Mobili Madeo Mirto, Virtus Rutigliano, CSG Putignano, Azzurri Conversano 3; Sant’Isidoro 1; Kroton C5, Fata Morgana, Futsal Melito 0.

I risultati della seconda giornata del campionato Under 21 girone Z:
Acireale-Città di Villafranca 9-5
Futsal Melito-Augusta 7-4
Sporting Peloro Messina-Catania C5 6-1
Kroton calcio a 5-Cataforio 3-6
Sant’Isidoro-Fata Morgana 6-5
Ha riposato: Catanzaro Calcio a 5

Classifica: Acireale 6; Futsal Melito 4; Catanzaro C5; Città di Villafranca, Sant’Isidoro, Sporting Peloro Messina, Cataforio 3; Catania C5 1; Kroton C5, Augusta*, Fata Morgana 0. * tre punti di penalizzazione