Francica (VV), tentato omicidio: colpevole patteggia

images 8Come riporta l‘Agi:

Quattro anni e mezzo di reclusione per i reati di tentato omicidio e spari in luogo pubblico. Questa la pena patteggiata stamane da Domenico La Vecchia, 39 anni, pastore di Francica, nel Vibonese, comparso dinanzi al gup del Tribunale di Vibo Valentia, Gabriella Lupoli.

Il giudice ha accolto la richiesta di patteggiamento della pena avanzata dall’avvocato Giuseppe Di Renzo nell’interesse di La Vecchia, accusato di aver sparato l’8 luglio 2012, per ragioni attinenti al pascolo degli animali, diversi colpi di pistola all’indirizzo di Salvatore Stambè, 26 anni, anche lui pastore.

Il fatto era accaduto nelle campagne fra Francica e Dinami, nel Vibonese, e dopo la sparatoria Domenico La Vecchia si era dato alla latitanza venendo catturato dai carabinieri solo dopo nove giorni. Ad incastrare La Vecchia è stata la testimonianza di un operaio romeno, dipendente dello stesso pastore, che ha descritto agli inquirenti l’intera dinamica della sparatoria.