Fiumefreddo di Sicilia (CT): ferì rivale romeno con mazza da baseball, arrestato

mazza baseballEra ricercato per tentato omicidio dopo aver colpito con una mazza da baseball un rivale romeno ed e’ stato ora arrestato a Fiumefreddo di Sicilia (Catania) Angelo Maccarronio, 42 anni. I fatti risalgono al 18 settembre scorso quando durante una lite alla quale avrebbero preso parte anche due donne romene, Maccarronio aveva preso a mazzate lo straniero che era stato poi ricoverato nell’ospedale di Acireale con una frattura del cranio. L’indagato era fuggito in Romani e vi e’ rimasto per qualche settimana. Lo scorso 12 ottobre e’ rientrato a Fiumefreddo, ma non nella sua abitazione. Dimorava in casa di un’amico, dov’e’ stato individuato e arrestato.