Crotone-Reggina 2-0, pitagorici vittoriosi dopo 37 anni

crotone_regginaVa in archivio l’ottava giornata di campionato. La Reggina esce sconfitta dall’Ezio Scida. Il Crotone supera gli amaranto con il risultato di 2-0. Atzori cambia modulo: 3-5-1-1 con le novità Di Lorenzo e Maza. Una formazione che lascia di sorpresa un po’ tutti. Nessuna punta centrale e Adejo in panchina, Atzori punta sulle ripartenze. Il Crotone risponde con 4-3-3.
La prima azione pericolosa è della Reggina con Dall’Oglio. Il suo tiro termina di poco a lato. In un primo tempo in cui le due squadre non si scoprono, la Reggina trova la via del gol, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.
Occasione pericolosa del Crotone. Il primo tiro in porta dei pitagorici si stampa sul palo. La Reggina risponde colpo su colpo: Di Michele avvia una micidiale ripartenza, serve Maza che tira in porta, Gomis salva il Crotone.

GOL CROTONE
– I pitagorici trovano il vantaggio con Ishak che sbroglia al meglio una mischia in area di rigore. Difesa amaranto praticamente ferma, il centrocampista rossoblù ha il tempo di fermare la palla e battere Benassi. Reggina punita alla prima vera occasione da rete.
Inizia la ripresa, restano invariate le formazioni.
Atzori prova a riprendere la gara buttando nella mischia Cocco al posto di Dall’Oglio. Il centrocampo della Reggina viene subito bucato da Torromino che trova il “gol della domenica” con un bolide dal limite dell’area che si insacca nel “sette”.  Il sebentrato Fishnaller si rende pericola, ma la difesa ospite si salva.

TRAZIONE ANTERIORE
– Atzori tenta il tutto per tutto: fuori Di Lorenzo e dentro Gerardi.

Il nuovo modulo adottato da Atzori non porta i frutti sperati: la Reggina non riesce ad offendere, ma soprattutto non c’è la reazione della squadra, i giocatori in campo sembrano completamente demotivati.
Terza sconfitta consecutiva per la Reggina che non esce quindi dalla crisi. La squadra è terz’ultima in classifica a 6 punti in compagnia della Ternana.

CROTONE – REGGINA 2-0
CROTONE:
Gomis; Del Prete, Ligi, Prestia, Mazzotta; Dezi, Crisetig, Cataldi; Bidaoui (22’st Bernardeschi), Ishak (27’st Pettinari), Torromino (32’st De Giorgio). A disp: Gobbo, Riggio, Galardo, De Giorgio, Pasqualini, Mastriani, Boniperti, Pettinari, Bernardeschi. All: Sig. Drago

REGGINA: Benassi; Di Lorenzo (29’st Gerardi), Lucioni, Ipsa; Maicon, Dall’Oglio (7’st Cocco), Colucci, De Rose, Foglio; Maza (9’st Fishnaller), Di Michele. A disp: Zandrini, Adejo, Caballero, Rigoni, Strasser, Fischnaller, Louzada,
Cocco, Gerardi. All: Sig. Atzori
Marcatori: Ishak, Torromino
Ammoniti: Lucioni, Ligi, Torromino, De Rose, Di Michele, Mazzotta, Cocco
Recupero: 0’ pt, 5’st