Cosenza, indagine Banca Sviluppo: perquisita casa ex direttore

imagesL’abitazione di Giacomo Caruso, 47 anni, ex direttore della filiale di Cosenza della Banca Sviluppo, è stata ispezionata dalla Guardia di Finanza. Si cercano documenti relativi ad un ingente ammanco di denaro che sarebbe stato causato dai vertici della banca, da tempo al centro di indagini da parte della procura di Cosenza.

L’ammanco riguarderebbe anche i conti di un politico e di un ex presidente della Camera di Commercio di Cosenza. Il denaro, secondo quanto ipotizzato dagli inquirenti, sarebbe finito sul conto dello stesso direttore e di alcuni suoi parenti.