Cinque arresti per frode fra Reggio Calabria e Torino

manetteNel corso delle ultime ore i carabinieri di Alessandria hanno proceduto all’esecuzione, in Piemonte e Calabria, in collaborazione con i colleghi della province di Asti, Reggio Calabria e Torino, di 5 ordinanze di custodia cautelare, con conseguente sottoposizione agli arresti domiciliari di altrettante persone ritenute responsabili a vario titolo di aver commesso una frode ai danni dello Stato. Le indagini hanno permesso di verificare una serie di irregolarità nell’esecuzione di lavori per la messa in sicurezza di un tratto della Linea Ferroviaria Arona – Alessandria, nel comune di Valenza (Al). La responsabilità della linea ferroviaria, fanno sapere i carabinieri di Alessandria, “è riconducibile al gruppo Rfi Spa (Rete ferroviaria italiana), società chiamata a gestire la circolazione dei treni e le infrastrutture ferroviarie nazionali”.