Catanzaro, a processo presidente Consorzio Manno

images Il giudice per le udienze preliminari di Catanzaro ha rinviato a giudizio, per abuso d’ufficio, il presidente del Consorzio di Bonifica “Alli Punta di Copanello”, Grazioso Manno, coinvolto in una inchiesta su presunte assunzioni irregolari allo Stesso Consorzio. Il giudice ha accolto la richiesta della Procura ed ha disposto l’inizio del processo per il 17 febbraio 2014. Le indagini sono state coordinate dal Pm Domenico Guarascio.