Caltanissetta: arrestato operaio che ha massacrato a coltellate una romena

foto franco silviviolenza sulle donneUna donna romena e’ gravissima dopo essera stata massacrata a coltellate nelle campagne di Butera (Caltanissetta), dove i carabinieri hanno arrestato per tentato omicidio Francesco La Rosa, 52 anni, operaio comunale di Riesi. Secondo quanto ricostruito, si era appartato con la vittima, anche lei residente a Riesi, in una zona isolata di contrada Pantano, probabilmente per consumare un rapporto sessuale e qui, forse davanti alle resistenze della donna, l’ha colpita ripetutamente in varie parti del corpo con un coltello da cucina e le ha fracassato la testa sbattendola contro un muretto. La Rosa si e’ poi dileguato sulla sua auto, abbandonando la romena esanime. Piu’ tardi la donna e’ stata notata e soccorsa da alcuni passanti, che l’hanno trasportata all’ospedale di Mazzarino. Sono stati quindi avvertiti i carabinieri, che hanno bloccato l’operazio in contrada Chiappara Mezzomilione, sempre a Butera.