Calabria, corruzione problema per imprese

imagesQuasi nove imprenditori calabresi su dieci (89,7%), ritengono il fenomeno corruzione come “uno dei principali problemi nel nostro Paese”. Lo rivela un ”focus” Demoskopika-Bcc Mediocrati di Rende. Per l’80% degli intervistati, la prassi di chiedere o accettare tangenti da parte dei funzionari pubblici è “abbastanza/molto” diffusa.

Il problema è più avvertito dalle imprese dei servizi (86,2%), seguite da quelle agricole (79,4%) e del commercio (79,3%).