Bicentenario Giuseppe Verdi: il 25 ottobre a Messina concerto benefico col tenore Terranova

Gianluca TerranovaAnche a Messina la commemorazione del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi: venerdì 25 ottobre al Teatro Vittorio Emanuele il tenore Gianluca Terranova renderà omaggio al grande compositore, in occasione del concerto benefico “Le più belle romanze sempreVerdi”, promosso dalla sezione cittadina dell’AMMI (Associazione Mogli Medici Italiani), presieduta da Ileana Padovano Rotondo.

L’artista è fra i più apprezzati della lirica italiana: esibitosi in tutto il mondo, è stato protagonista della fiction di Raiuno “Caruso, la voce dell’amore” e di recente il Duca di Mantova ne “Il Rigoletto” a Taormina. Nello spettacolo, presentato dal giornalista Massimiliano Cavaleri, sarà accompagnato dal soprano Sabrina Picci e dal pianista Giuseppe Miseferi.

I proventi della serata, con inizio alla ore 20.30, saranno devoluti alla associazione no profit “Vivere Insieme”.che opera all’interno della “Cittadella della Speranza”, centro di accoglienza diurno per ragazzi autistici o affetti da Sindrome di Down, che si trova a Nizza di Sicilia. Questo centro accoglie giovani di età superiore a 18 anni, che hanno superato l’età scolare, coinvolgendoli in progetti finalizzati all’introduzione nel mondo del lavoro fornendo loro la possibilità di acquisire una autonomia personale e competenze adeguate alle singole individualità. Tale realtà rappresenta un importante sollievo e conforto per le famiglie interessate al problema e un fondamentale momento per la formazione e l’inserimento in un contesto attivo di persone diversamente abili.

L’AMMI ha come scopo principale la divulgazione scientifica, il sostegno alla ricerca ed aiuto per i meno fortunati e organizza eventi per raccolte fondi con finalità benefiche. Nel 2011 la I edizione di “Medici in Scena”, per donare un cospicuo contributo alla Mensa dei Poveri di S. Antonio; l’anno seguente, sono stati donati 84 copriletti ignifughi alle Piccole Sorelle dei Poveri, una somma in denaro a Telethon, acquistati elettrodomestici per la Casa Famiglia “La Glicine” ed offerta la “Cena di Natale” alla Mensa dei Poveri di S. Antonio.

Per biglietti contattare il cel 328.7177999 o www.ammimessina.it.